Abiti da sposa colorati, modelli per stupire

Mie care future spose, quando si parla di abiti colorati per le nozze, c’è chi urla al sacrilegio, ma non bisogna partire prevenute nei confronti di questa tendenza che va diffondendosi sempre di più, anche fra i più tradizionalisti. Non voglio certo parlarvi di nuance estreme, come potrebbe essere il nero, sarebbe davvero eccessivo, a meno che non si parli di celebrità stravaganti e dalla forte personalità, come Sarah Jessica Parker, che nel lontano 1997, quando sposò Matthew Broderick, scelse proprio un abito nero, dallo stile estremamente dark e unconventional.

Vogue

Ma no, non credo sarebbe una buona idea arrivare a indossare un modello tanto estroso. Cosa ne direste, invece, di una delicata tonalità pastello per il vostro giorno più bello? Esistono molti tipi di wedding dress colorati che potrebbero stupirvi piacevolmente e farvi sentire perfette oltre ogni aspettativa. Certo, per seguire le regole del bon ton e della tradizione bisognerebbe optare sempre per il classico abito bianco, ma a volte essere un po’ “ribelli” può portare risultati davvero inaspettati. Ciò che conta è che, nel vostro grande giorno, vi sentiate splendide e assolutamente a vostro agio.

Quali opzioni abbiamo, dunque, nella scelta di un abito da sposa colorato?

Decori ton sur ton.

Parliamo di abiti lievemente colorati, magari nelle delicate tonalità dell’avorio, del cipria o dell’oro, decorati con ricami o applicazioni tridimensionali dello stesso colore, aggiunti alla base di tessuto. Un modo originale per dare luce e vivacità al tradizionale abito da sposa.

Dettagli a contrasto.

Classica base bianca, panna o avorio, alla quale si aggiungono decorazioni a contrasto. Possono essere disegni e dettagli ricamati in tonalità pastello, dal rosa, all’azzurro, al giallo, ma anche colori del tutto contrastanti, come il rosso acceso. I colori vivaci, esaltati dalla base bianca, possono riguardare tutto l’abito o solo una parte, ad esempio il corpetto, mentre il resto del vestito resta bianco, ad esempio un’ampia gonna in tulle o in mikado in seta. Ancora, i colori a contrasto possono riguardare un singolo dettaglio, come una fascia in tulle o in seta nera, azzurra, verde o rosa, da annodare in vita con un grande fiocco sulla schiena, magari a richiamare la palette colori scelta per gli allestimenti o per il bouquet.

deer pearl flowers

Fiori effetto boho chic.

Tessuti lievi, tagli bohémien, pizzi, merletti e ricami fiorati o stampe dal gusto vintage, per una sposa boho chic. Questi modelli colorati, romantici ed eleganti, sono perfetti per ricevimenti estivi all’aperto, ideali per un matrimonio organizzato in un giardino o in un ampio parco verde con un tocco country.

One Fab Day – Wedding Photography by Anna Marie

Nuance delicate e sfumate.

Non solo ricami e applicazioni, ma anche tessuti totalmente colorati, ma senza eccedere. Un abito da sposa con una lieve sfumatura azzurra, rosa o verde che vada dal corpetto alla gonna, vi farà splendere come una vera principessa, anche per ricevimenti serali, moderni ed eleganti, in una villa storica o in un luxury hotel.

wedding dresses guide

Effetto tattoo.

Un abito a sirena o dalla linea ad A potrebbe essere valorizzato da dettagli effetto tattoo, cioè da zone in cui la pelle nuda si lascia intravedere, coperta solo da leggeri strati di pizzo o merletto. In questo caso, i ricami effetto tattoo potranno essere colorati: estremamente chic ricami e applicazioni in oro o argento, sulle maniche, sulle spalle, sulla parte alta del corpino o dietro la schiena, per spose sofisticate e glamour!

Accessori.

Se sceglierete un abito da sposa colorato o con dettagli a fantasia, ricordate di abbinare perfettamente i colori scelti con quelli degli accessori. Le scarpe, ad esempio, dovranno essere rigorosamente dello stesso colore dell’abito. Se non riuscirete a trovare le stesse identiche nuance, optate per tonalità neutre ed eviterete uno spiacevole effetto caos. Stessa cosa dicasi per eventuali accessori da portare nei capelli, per il velo, i gioielli (se ne avrete) e per il bouquet!

 

Insomma, mie care lettrici, cosa pensate degli abiti da sposa colorati? Scrivetemi e datemi i vostri pareri!

Nel frattempo, vi do appuntamento al prossimo post, a presto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *