Abito da sposo: trucchi per apparire più alti

Cari futuri sposi non troppo alti, questo articolo è dedicato a voi. La scelta dell’abito da sposa ha sempre un’importanza centralissima nell’organizzazione delle nozze, ma non dimentichiamo che trovare l’abito da sposo perfetto può essere altrettanto arduo! In particolare, non molti sposi sanno che esistono tanti piccoli accorgimenti e trucchi per valorizzare la propria figura e il proprio fisico: esse perfetti nel giorno delle nozze non sarà una prerogativa solo della vostra futura consorte.

agilshome

In particolare, vogliamo proporvi alcune idee e alcuni consigli sulla scelta dell’abito giusto per voi se la vostra statura non è molto alta, cosa che potrebbe risultare problematica per alcuni dettagli, come le maniche troppo lunghe, pantaloni larghi e così via. Immaginate, soprattutto, che la sposa potrebbe indossare dei tacchi, ecco perché vogliamo aiutarvi a trovare il modello che vi faccia apparire al meglio, dando equilibrio alla vostra figura e facendovi sembrare più alti, anche in foto!

theknot

Sartoriale.

Innanzitutto, se non siete particolarmente alti, il consiglio è di prediligere abiti fatti su misura, che si adattino perfettamente al vostro fisico, calzandovi “a pennello” e valorizzandovi. Meglio creare un abito perfetto per voi, che modificarne uno già fatto acquistato in atelier. Per un giorno così importante, far realizzare un abito sartoriale, di ottima fattura e qualità renderà perfetta la vostra immagine e riempirà il cuore della vostra sposa di gioia. Il consiglio è, però, quello di affidare la realizzazione dell’abito a un’ottima sartoria con largo anticipo, cosa che vi garantirà risultati impeccabili e abbastanza tempo per eventuali modifiche e migliorie.

alifewellsuited

Righe verticali.

Se opterete per un completo gessato, sarà un’ottima strategia scegliere un tessuto con righe verticali che, è risaputo, slanciano la figura, aumentando la sensazione di altezza. Meglio righe sottili e molto vicine, naturalmente sempre su una base a tinta unita, meglio se scura, nelle tonalità del blu notte, del nero o del grigio antracite.

michaelandrews

Rever.

Potrebbe sembrare un dettaglio irrilevante, invece la forma del rever della vostra giacca può contribuire enormemente a dare maggiore slancio alla vostra immagine. In particolare, un rever cosiddetto “a lancia”, cioè allungato e che termina con una punta, farà focalizzare gli sguardi sulla parte alta del vostro fisico, facendo risaltare la parte delle spalle e riducendo l’impressione di una statura bassa. Di contro, la larghezza del rever non dovrebbe essere eccessiva, meglio due fasce sottili che non rischieranno di farvi apparire più basso.

Pantaloni.

I pantaloni dovranno avere un taglio diritto, con orlo ben definito e una linea pulita. Per un effetto più moderno, potrete scegliere anche dei pantaloni che, a partire dal ginocchio, vadano stringendosi via via fino alle caviglie.

stylemepretty

Cravatta.

Allo stesso modo, anche gli accessori andranno scelti con criterio: prediligete cravatte strette. Anche se siete indecisi tra cravatta o papillon, scegliete sempre la prima che, come nel caso delle righe verticali, vi darà un effetto visivo più slanciato verso l’alto e focalizzerà gli sguardi sul busto. Per il colore, invece, non ci sono regole, magari seguite la palette scelta per l’evento, per le composizioni floreali in chiesa o, ancora meglio, adattatevi al colore scelto per i fiori del bouquet della sposa.

fabmood

Trovate che questi consigli siano stati utili? Fatecelo sapere nei commenti!

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *