Acconciature per la Sposa – tendenze e proposte –

Ciao amiche mie, oggi vi rivelo alcune tendenze per le acconciature 2018.

La  Sposa per essere definita tale, non deve avere nessun cambiamento che possa stravolgere il proprio stile. Il mood delle acconciature 2018 per le spose, prevede un movimento romantico ma nello stesso tempo un po’ informale che faccia trasparire una sposa delicata e un po’ snob. Così come accade per il proprio abito da sposa, le acconciature per essere definite belle devono essere in sintonia a secondo della  personalità  della sposa.Una volta  sfilato il velo tante soluzioni di stili e tagli fanno diventare la testa della sposa un vero centro nevralgico della propria immagine e non devono, anche se per un solo giorno, scombinare lo stile di una donna.

 LA SPOSA CONTEMPORANEA

 Alle mie spose  consiglio di scegliere acconciature decostruite, con un  mood poco formale,  capelli sciolti con spirito libero e si vedrà prevalere lo stile romantic wild da una part, che è la personificazione di una leggiadra bellezza ,allo stile bohémienne dall’altra che con eleganza e piacevolezza  potrà far emergere intrecci fatti da decorazioni floreali.  I fiori faranno in modo che ghirlande perfette rendano  preziosi i vostri capelli.

Un altro stile che vedrà le spose essere più ordinate, fatto di trame che raccolgono i capelli con accuratezza è il mood contemporary snob, un’acconciatura perfetta ma sempre voluta con un tono raffinato.


Propongo anche lo chignon ladylike, un’acconciatura caratterizzata da onde e volume  importanti in stile anni ’20 e ’30. Il messy bun, lo chignon finto disordinato, presenta una grande varietà di forme e  dimensioni e trova posto sulla nuca o a un lato della testa.

A seconda del tipo e dello stile, i vari chignon possono essere indossati con frangia e ciuffi liberi, pettinati o sleek style, con il diadema oil velo e presentare parti intrecciate e impreziosite con fiori, perle e gioielli.

IL MISTERO DELL’ACCONCIATURA APPROPRIATA.

Occorre intuire innanzitutto l’inclinazione del periodo storico del proprio matrimonio efarsi fotografare durante le prove dell’acconciatura per poter poi scegliere quella giusta e soprattutto sentirsi a proprio agio, per armonia  e stile.

I capelli per essere valorizzati ed avere una bellezza semplice devono essere naturali e soprattutto snob per il proprio matrimonio, così esaltano una personalità con un carattere che donano un mood tradizionale.

Pertanto, che si tratti di un matrimonio boho chic, o in spiaggia o in masseria e soprattutto indipendentemente dalla lunghezza dei capelli della sposa, la buona riuscita per una bellissima acconciatura è che la sposa lasci trasparire  gioia e richiami la semplicità.

Garantisco per voi,

a presto 😉

FIRMA COMES CARMELA

Fonte immagini: http://www.tustyle.it/bellezza/acconciature-sposa-tendenze-capelli-lunghi-raccolti-trecce/

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *