Mini guida: come scegliere l’abito da sposa in base al fisico

Mie care spose, scrivo questo articolo, oggi, per rispondere a un altro dei quesiti che spesso mi ponete. Per la scelta dell’abito è sempre bene essere aggiornate sulle ultime tendenze in fatto di moda sposa e, soprattutto, fare in modo che il bride dress sia coerente con lo stile scelto per le nozze, ma non solo! Nel vostro grande giorno, l’obiettivo principale sarà quello di sentirvi bellissime, a vostro agio e assolutamente radiose, per cui vediamo insieme come selezionare il modello perfetto anche in base alla vostra figura.


Ogni donna, infatti, ha le sue caratteristiche e la sua specifica silhouette, ciascuna meravigliosa a suo modo, ed è importante che l’abito da sposa le doni e la valorizzi nel giorno più bello e importante della sua vita. Ecco di seguito, dunque, i miei consigli su come scegliere il modello giusto per ogni tipo di fisico:


Fisico a clessidra
Questo tipo di corporatura è stato spesso identificato dalla società come ideale di bellezza, con vita stretta e spalle e fianchi della stessa grandezza. Per questo tipo di figura ci sono diverse possibilità: saranno perfetti i modelli con linea ad A, a sirena o scivolati, poiché tutti mettono in risalto il punto vita, senza però dare troppo volume ai fianchi e al décolleté.

Fisico a pera
Tra i più diffusi, presenta una corporatura minuta nella parte alta e fianchi larghi. Per creare equilibrio nella figura, occorrerà, quindi, dare risalto alla scollatura, con abiti che abbiano corpetti elaborati, spalline ampie, maniche o tagli particolari sul busto. No a modelli fascianti, come quelli a sirena o scivolati in seta, da preferire sono quelli ad A o ampi, stile principessa, per rendere armonioso l’insieme.

Fisico a mela
Una corporatura rotonda, con poche forme e il punto vita non troppo pronunciato sono le caratteristiche tipiche di un fisico a mela. Di solito in questi casi le gambe sono sottili e più snelle della parte superiore del corpo, perciò occorrerà dare risalto a quelle, evitando modelli troppo attillati che mettano in evidenza il ventre e preferendo abiti con taglio stile impero o vestiti corti e leggeri, per creare l’effetto di una vita più snella e concentrare l’attenzione sulla parte bassa del corpo.

Fisico a triangolo invertito
Avete una corporatura con spalle larghe, vita stretta e gambe sottili? Allora il vostro è decisamente un fisico a triangolo invertito, in cui la base è rappresentata dalla parte alta del corpo, più ampia rispetto ai fianchi. Per voi saranno perfetti gli abiti da sposa a sirena, fascianti in vita e con una “coda” a balze o in tulle che dia volume alla zona delle gambe. Da preferire corpetti a cuore o tagli che non mettano troppo in evidenza le spalle, concentrando l’attenzione sul ventre.

Mie care future sposine, come sempre spero di esservi stata di aiuto nell’organizzazione di uno dei giorni più importanti della vostra vita. Ricordate che, qualsiasi cosa decidiate di indossare, ciò che conta è che vi sentiate sempre splendide, poiché ogni sposa, nel giorno delle nozze e non solo, è a suo modo una meravigliosa principessa e la felicità, a prescindere dall’abito, vi renderà radiose.
Alla prossima pubblicazione!

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *